dolci·Lievitati

Torta delle rose pull apart bread

Ovvero facciamo dolci con nomi facili!

Il pull apart bread è un tipo di brioche lievitata costituita da tanti rettangoli di impasto messi uno di fianco all’altro in verticale. Ha una forma particolare ma soprattutto tra uno strato e l’altro viene “farcita” con una crema al burro, ed è per questo motivo che mi ricorda la torta delle rose. 

Ed è per questo che ho realizzato questa versione ibrida in cui l’impasto è di una brioche lievitata, la forma è di un pull apart bread e la farcia è quella che metto nella mia versione della torta delle rose.

La ricetta dell’impasto è una infallibile brioche lievitata che si chiama “quattro e quattr’otto” perché l’autrice del blog aniceecannella Paoletta l’ha pensata perché sia pronta in qualche ora appena. È veramente speciale e la trovo la migliore mai provata. L’ho già fatta in varie forme e gusti ed è sempre perfetta. La versione originale si trova qui.

Io ho dimezzato le dosi.

Ingredienti  (stampo da plumcake 20×10)

275 gr farina W280 (Caputo Rossa)

50 gr uovo (più un po’ per lucidare)

100 gr latte

25 gr burro fuso

25 gr burro in fiocchetti 

40 gr zucchero 

4 gr sale

12 gr lievito di birra fresco (o 4 gr secco)

per la farcia

40 gr burro

60 gr zucchero

scorza di un limone

mezza bacca di vaniglia

La parte di procedimento che riguarda la brioche va letta assolutamente qui perché ogni dettaglio è importante, sebbene vada considerato il quantitativo dimezzato.

Una volta ottenuto l’impasto lievitato, l’ho tirato in un rettangolo spesso mezzo centimetro e l’ho spennellato con la crema di burro (burro leggermente ammorbidito + zucchero + scorza grattugiata di un limone + semi di mezza bacca di vaniglia). Ho ritagliato 12 rettangoli e li ho giustappposti, poi lo ho messi nello stampo da plumcake in modo che stessero vicini e che continuassero la lievitazione un altro paio di ore, fino al raddoppio comunque.

Infine ho lucidato con un po’ di uovo battuto e latte e ho cotto circa 50 minuti a 150 gradi in forno statico. 

Ho spolverato di zucchero a velo.

In casa mia c’è chi non ha atteso nemmeno che fosse fredda per aggredirla! 

2 thoughts on “Torta delle rose pull apart bread

  1. la versione della 4 e 4’otto ckme pull apart bread non la avevo ancora vista e la trovo geniale!!! A parte che la tua e’ super invitante se ne percepisce la morbidezza fin qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *