dolci·mondo·MTC

Beghrir di Ross (ovvero Crêpe is the new black – parte 2)

Ieri parlavo con Rossella Campa, grande donna di MTChallenge. Parlavamo di vacanze, di afa, di frescura di montagna, di incontri mancati, di Pasticcio Ferrarese, di promesse da mantenere. Risultato che stanotte l’ho sognata e stamattina mi sono svegliata con la voglia di fare i suoi Beghrir! Ho fatto una foto al volo col telefono perché dovevamo divorarci queste “frittelle/pancakes/crêpes” marocchine. Non devo ricordare il mio amore sfrenato per il Marocco e per tutto ciò che vi si cucina e mangia, perché è cosa nota, e quindi passo direttamente al procedimento, perfettamente descritto nell’ultimo libro di MTChallenge “Crêpe is the new black”.

Ingredienti  (per 6 pezzi)

2 bicchieri acqua tiepida

1 bicchiere farina semola

Mezzo bicchiere farina 00

2 cucchiaini lievito per dolci

1 cucchiaino lievito di birra secco 

1 cucchiaino zucchero

1 cucchiaino sale

Ho mescolato tutti gli ingredienti in modo da ottenere una pastella liscia.

Ho lasciato riposare mezz’oretta. 

Ho scaldato una padella antiaderente, leggermente unta.

Ho versato un po’ di pastella (circa 50 ml) che ha iniziato a sfrigolare e a fare tante bolle in superficie. Ho atteso qualche minuto perché la “crêpe” cuocesse da un lato e i bordi si staccassero leggermente prima di voltarla e finire la cottura un altro minuto.

Ho fatto fondere pari quantità di burro e miele e ho irrorato i Beghrir ancora caldi. 

In verità, io che adoro la colazione salata, ho divorato un Beghrir con speck e formaggio qui nella frescura di un mattino in montagna!!! 

I miei Beghrir per MTC summer edition!

2 thoughts on “Beghrir di Ross (ovvero Crêpe is the new black – parte 2)

  1. Due grandi donne che parlavano assieme non poteva che portare ad un risultato così goloso, sarà il caldo, l’afa o il fatto che a pranzo non ho mangiato ma questi pancake che sono già fra quelli da fare mi stanno facendo venire un’acquolina !!!!
    Grazie Manu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *